TEL. +39 06 332 64 721

Speciale Vaccinazioni

SPECIALE VACCINAZIONI

locandina-asl1

Si rende noto che il Consiglio dei Ministri ha reintrodotto l’OBBLIGO VACCINALE per la scuola, a partire dal 01 settembre 2017.

L’obbligo riguarda tutti gli studenti da 0 a 16 anni e tutte le scuole.

I genitori sono invitati a depositare la documentazione che comprovi di essere in regola con le vaccinazioni

- entro il 10 settembre 2017 per le bambine e bambini della scuola dell’ infanzia e delle sezioni primavera;

- entro il 31 ottobre 2017 per tutti gli altri gradi di istruzione

Di seguito le procedure segnalate dall’ASL:

I tuoi figli sono stati già vaccinati? Allora puoi produrre un’autocertificazione con il modulo disponibile qui.

Non sei ancora in regola con le vaccinazioni? Allora chiama il Call Center Vaccinazioni per informazioni, prenotazioni e certificazioni allo 06 6835.4666   dal lunedì al venerdì ore 8-17.  Consulta anche la pagina dedicata dell’ASLROMA1: http://www.aslroma1.it/news/scuola-e-vaccini-un-gioco-da-ragazzi

Ti avvisiamo che il gran numero di chiamate di questi giorni sta causando dei problemi alla linea, che a volte risulta libera – anche se in realtà è impegnata in conversazione –  oppure muta. Ti consigliamo al termine del messaggio vocale di restare in attesa oppure scrivere a vaccinazioni@aslroma1.it o di mandare un messaggio alla pagina facebook della ASL Roma 1 e verrai ricontattato a breve.”

  • Leggi anche il Protocollo d’Intesa tra Regione Lazio e Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio per il “Rilascio Certificazioni per Obbligo vaccinale”.

delibera-regione-lazio

  • Leggi anche la Circolare del MIUR del 01 settembre 2017

circolare-miur-01-09-2017

Tutte le informazioni nella Circolare n.106 e, nella sezione Circolari, la documentazione e le ultime circolari.

  • Si precisa che la documentazione dovrà essere acquisita, nei tempi sopra indicati, anche per le alunne e gli alunni, le studentesse e gli studenti, già frequentanti l’Istituzione Scolastica

 

La mancata presentazione della documentazione dovrà essere segnalata dai dirigenti scolastici alla ASL territorialmente competente entro 10 giorni dai termini prima indicati.